scarpe da tango argentino da uomo

Scarpe da tango argentino per uomo: 4 caratteristiche fondamentali!

La prima cosa che salta all’occhio nelle scarpe da tango argentino da uomo è senz’altro l’estetica. Queste calzature creano un mondo di colori e materiali variopinti, spesso adornati con brillantini e lustrini che le rendono uniche. Ma l’estetica è solo uno degli aspetti caratterizzanti; ci sono, invece, molte considerazioni tecniche da tenere a mente quando si sceglie la scarpa da tango per gli uomini.  In questo articolo vediamo tutte le caratteristiche!

Scarpe da tango argentino maschili: tutte le caratteristiche necessarie

1. La Vestibilità Perfetta per un’assoluta comodità

Le scarpe da tango per uomini devono offrire non solo uno stile accattivante ma anche un comfort impareggiabile. La scarpa deve avvolgere il piede, chiudendolo senza stringerlo eccessivamente. La misura giusta è cruciale; evita scarpe troppo corte o troppo lunghe, poiché potrebbero compromettere la tua performance e la tua postura sulla pista da ballo.

2. La Suola delle scarpe da tango argentino da uomo

Un altro elemento fondamentale delle scarpe da tango è la suola. Questa parte della calzatura riveste un ruolo cruciale nell’assicurare stabilità e agilità nei movimenti. La suola, soprattutto nella zona dell’arco plantare, deve essere resistente e rigida. Alcune scarpe da tango maschili sono dotate di rinforzi metallici che conferiscono un supporto extra e migliorano la sensibilità al pavimento, permettendoti di eseguire passi precisi e controllati.

3. Lo Stile: Classico o Sportivo?

I modelli maschili di scarpe da tango sono generalmente a scarpa chiusa e presentano una varietà di stili tra cui scegliere. Puoi optare per un design classico, caratterizzato da linee pulite e materiali come il cuoio, per un look più tradizionale. Oppure, se preferisci uno stile più moderno e informale, le scarpe da tango sportive potrebbero essere la scelta giusta, con materiali leggeri e traspiranti per un comfort ottimale durante le sessioni di ballo più intense.

4. Il Tacco: Un Dettaglio di Stile e Funzionalità

Un altro aspetto cruciale delle scarpe da tango maschili è il tacco. La sua altezza può variare da un minimo di 3 cm fino a un massimo di 5 cm. La scelta della misura del tacco dipende dalle tue preferenze personali e dal tuo stile di ballo.

Tuttavia, è importante considerare che un tacco più alto offre maggiore stabilità e permette di eseguire movimenti più eleganti, mentre un tacco più basso può essere più comodo, soprattutto per i principianti.

Conclusione

Le scarpe da tango da uomo sono un elemento cruciale per ogni ballerino appassionato di Tango Argentino. Oltre all’estetica affascinante, la vestibilità, la suola, lo stile e il tacco sono tutti aspetti da considerare attentamente quando si sceglie la scarpa per una ballare in pista. Investire in un paio di scarpe di alta qualità è la chiave per una performance di successo, degna di Pepito Avellaneda e una sensazione di comfort durante le lunghe sessioni di ballo!

Vuoi altre informazioni sul mondo del tango e delle danze del 900? Continua a seguire il nostro blog Stile Millelire e vai sul nostro shop per trovare le tue scarpe da tango preferite!